EcoPost

Produzione di pali e materiali da costruzione in plastica riciclata

EcoPost

Descrizione dell'impresa

EcoPost ricicla rifiuti plastici per produrre pali e materiali per costruzione, che vengono utilizzati sostituendo analoghi prodotti in legno.

Il problema/l'opportunità

In Kenya, come in molti altri Paesi emergenti, la gestione dei rifiuti è un problema irrisolto. La plastica, in particolare, costituisce una sfida enorme: in assenza di sistemi di raccolta e trattamento viene abbandonata per strada o gettata in discariche abusive. Allo stesso tempo, l’utilizzo del legno come materiale da costruzione ha comportato l’aggravamento del fenomeno della deforestazione.

La soluzione proposta dall'impresa

EcoPost reperisce la plastica presso centri di raccolta indipendenti, dove gruppi di lavoro, tipicamente formati da donne, suddividono i vari tipi di materiale raccolto per le strade. La plastica conferita ad Ecopost viene processata in un impianto che, tramite estrusione, trasforma il rifiuto in pali da recinzione, supporti per segnali stradali e altri materiali da costruzione. In questo modo - oltre a generare impiego sia diretto che indiretto - l’impresa contribuisce a ridurre l’esigenza di impiegare il legno.

TOP