COME LAVORIAMO

Nella nostra visione, la ragione d'essere di iniziative come Opes deve essere quella di supportare lo sviluppo di imprese che si propongano di ottenere un impatto sociale significativo e durevole attraverso l'adozione di modelli operativi economicamente sostenibili.

La sola motivazione sociale non basta, in assenza di un chiaro progetto imprenditoriale e di sostenibilità. La sola prospettiva di ritorno finanziario non basta, senza l'autentico desiderio di produrre un cambiamento sociale.


Per questo, il nostro criterio guida è quello di selezionare imprese che presentino

3 caratteristiche fondamentali

Un IMPRENDITORE

competente, appassionato e con autentica motivazione sociale

Un MODELLO DI IMPRESA

chiaro e con realistiche prospettive di sostenibilità finanziaria

Un MODELLO DI IMPATTO SOCIALE

ben definito, rilevante e misurabile

Ad imprese che presentano tali caratteristiche offriamo sostegno sia in forma di investimento (generalmente entrando nel capitale di rischio) che - quando necessario - attivando un supporto consulenziale, erogato attraverso partner specializzati, a seconda delle competenze richieste.

Focus geografico

Durante la prima fase di attività, abbiamo operato prioritariamente in Africa Orientale (Kenya, Uganda, Tanzania) e in India.

Nel medio termine riteniamo possibile ampliare gradualmente il focus geografico sia ad altri paesi emergenti sia all'Italia, laddove si presentino opportunità ad alto potenziale coerenti con i nostri criteri.

Settori di attività

Privilegiamo quelle imprese che propongono soluzioni per alleviare i problemi più persistenti che affliggono la popolazione a basso reddito:

accesso all'acqua potabile

istruzione

servizi sanitari di base

gestione dei rifiuti

accesso all'energia elettrica

agricoltura di piccola scala

Fase del ciclo di vita

Riteniamo che il ruolo delle iniziative che fanno leva su capitale filantropico sia quello di favorire la sperimentazione e la messa a punto di imprese che si trovano nelle fasi iniziali del ciclo di vita (c.d. early stage). E' in tali fasi che sussiste il maggior divario tra le necessità di investimento e i capitali disponibili, e in cui le iniziative ibride come Opes possono fare la differenza.

Aspettative di ritorno

Fare leva su capitale filantropico ci consente di poter offrire capitale paziente a imprese che esprimono un elevato potenziale a livello di impatto sociale.

Ciò non significa rinunciare all'aspettativa di ottenere un moderato ritorno finanziario, che resta fondamentale per poter dare continuità alla nostra iniziativa (ogni ricavo verrà re-investito in nuove imprese).

TOP